Come pulire porte in legno senza aloni

quale legno scegliere per porte interne
Quale legno scegliere per porte interne?
maggio 2, 2018
perché scegliere porte in vetro
Perché scegliere porte in vetro: personalità e gusto alla tua casa
maggio 16, 2018
Mostra tutto

Come pulire porte in legno senza aloni

come pulire porte in legno senza aloni

Pulire le porte in legno è un’operazione semplice che, tuttavia, necessita di qualche piccola indicazione per essere fatta come si deve e, soprattutto, senza lasciare aloni.

Prima di procedere, dunque, provate a dare un’occhiata ai nostri consigli su come pulire porte in legno senza aloni, per una manutenzione duratura e accurata dei vostri preziosi infissi in legno.

Spolverate accuratamente

Spesso non ci si pensa o non ci si fa caso ma anche sulle porte in legno si accumula della polvere in eccesso, che è ben visibile contro luce.

Il primo step, dunque, è quello di spolverare accuratamente l’infisso con una pezza morbida e asciutta, così da prepararlo alla pulizia più approfondita.

Insistete anche nella serratura, nella maniglia e in tutti quegli angoli in cui lo sporco tende ad annidarsi maggiormente.

Procedete con una pulizia accurata

come pulire porte in legno senza aloniEssendo il legno un materiale poroso e anche delicato, tende ad assorbire le sostanze con cui viene a contatto. Evitate, dunque, qualunque prodotto chimico molto aggressivo e preferite, invece, i prodotti specifici per il legno oppure, meglio ancora, soluzioni completamente naturali come acqua e aceto di mele.

A questo punto potete procedere con la pulizia vera e propria preparando una soluzione con un bicchiere di aceto di mele diluito in un secchio di acqua tiepida.

Se le vostre porte in legno sono bianche potete aggiungere un cucchiaino di bicarbonato per schiarire e illuminare ulteriormente la vernice.

Se, infine, le vostre porte in legno sono eccessivamente sporche e una semplice soluzione naturale può non bastare, aggiungete un cucchiaino di ammoniaca.

A questo punto risciacquate bene con una spugna non abrasiva imbevuta solo di acqua.

Un’asciugatura senza aloni

Per un’asciugatura senza aloni delle vostre bellissime porte in legno, dopo il lavaggio asciugate accuratamente con un panno morbido di cotone. Infine, passate un panno morbido in microfibra o anche lana per donare maggiore lucentezza al supporto.

Scopri la nostra vasta gamma di porte in legno

Venote a trovarci nello showroom Finmaster e lasciatevi consigliare dai nostri esperti su come pulire porte in legno senza aloni e sulle migliori tecniche da adottare per la manutenzione dei vostri infissi.

Rendete unica la vostra casa con i nostri infissi. Ci trovate in Via Torino, 15 (di fronte Stazione), a Pontecagnano Faiano, Salerno, oppure allo 089.2854263. Il nostro staff vi aspetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *